3.000 ore voci toscane digitalizzate

Quasi 3000 ore di registrazioni orali provenienti da circa 30 archivi di area toscana sono stati raccolti da studiosi e appassionati di cultura e tradizioni popolari. E' quanto scoperto, digitalizzato, catalogato e reso fruibile attraverso un portale on line grazie a "Grammo-foni. Le soffitte della voce", progetto biennale condotto dalla Scuola Normale Superiore di Pisa e dal Dipartimento di Arezzo dell'Università di Siena con il finanziamento della Regione Toscana. Data la vastità e l'eterogeneità del materiale conservato (da biografie a etnotesti, da questionari linguistici a letteratura orale), il progetto costituisce un archivio preziosissimo della memoria toscana e restituisce una documentazione di prima mano delle varietà linguistiche della regione dai primi anni sessanta.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Una settimana di eventi dedicati al Giorno della Memoria a Impruneta
    Il Gazzettino del Chianti
  2. Comitato via Cavalleggeri, "Via subito ai lavori per spostare i vigili negli uffici dell'ex Urp"
    Il Gazzettino del Chianti
  3. Registri del non profit: incontro formativo per i funzionari comunali
    Cesvot.it
  4. Esposte opere rubate museo Castelvecchio
    ANSA
  5. 23/1 Consiglio Comunale di Firenze: 3 delibere tra bilancio e urbanistica
    Il Sito di Firenze

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Casciano in Val di Pesa

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...